Home News SERIE C MASCHILE: CASCINA RIPRENDE LA MARCIA!
SERIE C MASCHILE: CASCINA RIPRENDE LA MARCIA! PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 28 Febbraio 2020 14:18
AddThis Social Bookmark Button
ciappi-rosati
Riprende la serie positiva del Cascina, uscito vittorioso dalla impegnativa trasferta di Massa dove la formazione biancorossa parte benissimo, accusa una leggera flessione, che però supera agevolmente, e conquista un prezioso 3-1, ottimo per tenerla sempre lì, nella parte alta della classifica.
Va in campo un sestetto composto da Taccini-Frosini, Frediani-Germelli e Ciappi-Rosati con Oddo libero per un primo set dai risvolti molto positivi…
L’approccio di Cascina infatti è di quelli giusti con un Rosati, dal primo minuto e fino alla fine per l’assenza di Daddi, che sciorina servizi insidiosi quanto basta e un apporto significativo dietro le linee che spesso consente di rigiocare su free-ball. Da qui, per un Taccini ispirato quanto basta allora è facile poi trovare la combinazione vincente in tutti e tre i reparti d’attacco.
Dopo un primo set quasi surreale con Massa ancora negli spogliatoi e quindi vinto agevolmente, si passa al secondo dove emerge più concreto il valore del sestetto di casa con qualche acuto interessante da zona due. Ma la capacità al servizio cascinese o forse qualche imprecisione di troppo nella ricezione avversaria, fanno sì che Cascina conduca e vinca anche questo set.
L’assestamento della squadra dell’ex Saielli, ben messa in campo, si completa in quello che da sempre è il parziale più critico della gara, che coincide con un lieve appannamento dei biancorossi non più capaci di tenere lo stesso ritmo che fin lì gli aveva dato certezze. E così, non avendo praticamente margine di punti sul finale di set, alcuni errori o di costruzione di gioco o di realizzazione aprono la strada ai padroni di casa che ovviamente sono capaci di chiuderla lì.
Dossena alla pausa ricorda, si fa per dire, che “non è previsto” un risultato diverso da quello vincente da tre! Ed in realtà viene accontentato perché Cascina, senza nessun avvicendamento (particolare emerso forse per la prima volta dall’inizio campionato), si rimette davvero “pancia a terra”, sciorina belle combinazioni anche di seconda linea con un Ciappi ispirato, erge un muro al centro con Frediani & Germelli, gioca anche sulle mani con l’esperto Rosati e difende bene con un Oddo perfettamente ripreso dal turno di riposo forzato.
Ricetta ideale per un 25-15 molto simile a quello del set iniziale, che forse fotografa e sintetizza meglio l’intero match e la compattezza di squadra, nonché, tutto sommato, anche il valore dei singoli.
  
FONTEVIVA MASSA - PALLAVOLO CASCINA 1-3  (12/25; 22/25; 25/23; 15/25)
  
PALLAVOLO CASCINA: Allenatore Luca Dossena, 2° Allenatore Luca Orsolini.
La rosa: Filippo Biagi, Alessandro Ciappi, Luigi Costantini, Lorenzo, Lorenzo Frediani, Matteo Frosini, Lorenzo Germelli, Filippo Giani, Andrea Oddo (L), Mario Rosati, Nicola Salvini, Diego Taccini (K).
Dirigente accompagnatore Alessandro Garzella.